Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘acqua’


Ma vi rendete conto che a Viterbo facciamo uso di acqua avvelenata? Molti di noi la bevono anche, la maggior parte continua a cuocere gli alimenti (pensate alle minestre) con acqua “potabile” a base di arsenico.

E ce lo dice anche il fornitore di Viterbo, la Talete s.p.a., ben attenta ad avvisare la popolazione ad ongni invio di bolletta.

Come afferma Peppe Sini, responsabile del Centro di ricerca per la pace e i diritti umani di Viterbo:

“La “Talete s.p.a.”, il carrozzone peggio che inetto che gestisce i servizi idrici in molti comuni dell’Alto Lazio e quindi e’ primario corresponsabile del disastro, continua ad emettere e riscuotere bollette per la fornitura dell’acqua inclusiva di veleno, talora allegando alle bollette dei fogli esplicativi in cui sotto il velame de li versi strani si informa che in effetti, si’, quell’acqua che si paga a caro prezzo e’ proprio avvelenata dall’arsenico, per la gioia degli utenti”.

Secondo l’Ufficio Ambiente della Unione Europea, che ne ha vietato l’erogazione già dal 2010 per valori di 30, 40 e 50 microgrammi, l’arsenico presente nell’acqua puo’ determinare «rischi sanitari, in particolare talune forme di cancro».

Le deroghe per mettersi in regola con la legge europea, potevano essere richieste sino a concentrazioni di 20 microgrammi per litro ed è quello che ha fatto la nostra regione, il Lazio, che tuttora pero’ in molti dei 91 Comuni contaminati non ha provveduto ad installare dearsenificatori.

(altro…)

Annunci

Read Full Post »

Tu sei acqua


Osserva i grandi mutamenti, comprendi i piccoli fiori

Fiera nel cammino, guarda i sogni dall’alto

salda sulla roccia, arrampicati consapevole,

sinuosa e buffa nel deviar corso.

E poi, una volta in cima,

pronta a scorrere giù,

animata dai tuoi limiti,

allegra, fluida, distesa.

A valle si comincia a risalire..

Tu sei acqua.

Read Full Post »

Scuola Ambulante di Agricoltura

il pensiero che fa, il fa che pensa

Cristina Rosati

scegliere cosa raccontare è un atto di resistenza

Mazzetta

Ce la possiamo fare

vibrisse, bollettino

di letture e scritture a cura di giulio mozzi

Le Comptoir

« Le comptoir d'un café est le parlement du peuple » Honoré de Balzac

Centro Immobiliare

IL CLIENTE AL CENTRO DELLE NOSTRE ATTENZIONI

Carteggi Letterari - critica e dintorni

webmagazine di cultura, arte, musica, attualità, letteratura, poesia

Polvere da sparo

Sono figlio del cammino, la carovana è la mia casa _Amin Maalouf_

ilportodellenuvole.wordpress.com/

I tessitori di nuvole hanno i piedi ben piantati per terra

wonder-in-elis

scritturapoesiaspokenwordvideoscript

Il nuovo mondo di Galatea

Diario ironico dal mitico nordest

womenareurope

Per un'altra Europa - Towards a different Europe

Askavusa

Collettivo

WOMEN NOT AFRAID

“Siamo pervase dalla nostalgia per l’antica natura selvaggia. […] Ci hanno insegnato a vergognarci di un simile desiderio.” C. P. E.

Frank Iodice

«Lo scrittore è una persona vigliacca, opportunista, sacrificata al gioco continuo della forma e della trama. Un individuo destinato alla perpetua insoddisfazione.»

Umbria Take Away | Umbria Take Away

"dall’Africa ‘o Mediterraneo st’anema nun se ferma maje.."

Al di là del Buco

Verso la fine della guerra fredda (e pure calda) tra i sessi

Caffè Letterario

E' un punto d'incontro di blogger

serafina e le altre

Serafina, Anna e i fortunati incontri

pensieri&fatti

È il proprio tempo preso nel pensiero - Friedrich Hegel

BatBlog

pensieri per resistere, idee per vivere. meglio.

PONTITIBETANI

Zone Temporaneamente Autonome

Nomfup

Only connect

Stefania Boleso

Small marketing talks

DonneViola

Siamo Donne Viola, donne che non hanno bisogno di urlare e prevaricare per far sentire la propria voce nella società

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: