Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘rivolte’

Dobbiamo andare


Tornare quando i pensieri sono ancora caldi

 

(altro…)

Read Full Post »


La cittadinanza attiva cibernautica si è incontrata “de visu” a Tunisi per costruire nuove forme, più agguerrite, di RESISTENZA ATTIVA.
Buone prassi e impegno politico sono i temi raccolti allo scadere del raduno dei Blogger arabi, iniziato il 3 ottobre e concluso oggi.
Qui di seguito, una breve introduzione ai temi trattati, ma c’è molto più su Twitter (l’hashtag è AB11): sentite il vento soffiare.

Il ruolo giocato dai social media nelle democrazie di transizione, dall’attivismo digitale all’esito delle rivolte in Tunisia e in Egitto e nei paesi tuttora teatro di scontri e agitazioni (Bahrein, Yemen e Siria): è questo il filo rosso che lega gli incontri di questi giorni alla Città delle Scienze di Tunisi, dove proseguono i lavori dei cyber-attivisti riuniti per il terzo Forum dei blogger arabi.

La città, da cui è soffiato il primo vento di rivolta, accoglie fino a domani più di 200 social media attivisti provenienti da diversi paesi arabi. Oltre che paese ospitante la Tunisia è al centro dell’attenzione anche per le imminenti elezioni del 23 ottobre quando i tunisini saranno chiamati a scegliere i loro rappresentati all’Assemblea costituente. Un tema su cui si sono confrontati alcuni blogger locali candidati alle elezioni, mentre imperversava una polemica sulla decisione del governo di non concedere il visto a undici dei dodici blogger palestinesi invitati a partecipare.

Gli obiettivi e le strategie comuni di questa forza rivoluzionaria ‘elettronica’ sono chiari: fare rete, condividere conoscenza, lanciare nuove campagne per far pressione sui governi ed elaborare nuove strategie per affrontare le sfide di quei paesi che non si sono ancora affacciati alla democrazia.

(pubblicato su MISNA 05/10/2011 (C) )

Read Full Post »

Cristina Rosati

scegliere cosa raccontare è un atto di resistenza

Mazzetta

Ce la possiamo fare

vibrisse, bollettino

di letture e scritture a cura di giulio mozzi

Le Comptoir

« Le comptoir d'un café est le parlement du peuple » Honoré de Balzac

Centro Immobiliare

IL CLIENTE AL CENTRO DELLE NOSTRE ATTENZIONI

Carteggi Letterari - critica e dintorni

webmagazine di cultura, arte, musica, attualità, letteratura, poesia

Polvere da sparo

Sono figlio del cammino, la carovana è la mia casa _Amin Maalouf_

ilportodellenuvole.wordpress.com/

I tessitori di nuvole hanno i piedi ben piantati per terra

wonder-in-elis

scritturapoesiaspokenwordvideoscript

Il nuovo mondo di Galatea

Diario ironico dal mitico nordest

womenareurope

Per un'altra Europa - Towards a different Europe

Askavusa

Collettivo

WOMEN NOT AFRAID

“Siamo pervase dalla nostalgia per l’antica natura selvaggia. […] Ci hanno insegnato a vergognarci di un simile desiderio.” C. P. E.

Frank Iodice

Amare o parlare d’amore: soltanto una cosa ti sarà concessa.

Umbria Take Away | Umbria Take Away

"dall’Africa ‘o Mediterraneo st’anema nun se ferma maje.."

Al di là del Buco

Verso la fine della guerra fredda (e pure calda) tra i sessi

Caffè Letterario

E' un punto d'incontro di blogger

serafina e le altre

Serafina, Anna e i fortunati incontri

pensieri&fatti

È il proprio tempo preso nel pensiero - Friedrich Hegel

BatBlog

pensieri per resistere, idee per vivere. meglio.

PONTITIBETANI

Zone Temporaneamente Autonome

Nomfup

Only connect

Stefania Boleso

Small marketing talks

DonneViola

Siamo Donne Viola, donne che non hanno bisogno di urlare e prevaricare per far sentire la propria voce nella società

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: